Isola del Giglio, cane morde al polpaccio un carabiniere: lui gli spara

    0
    cane geloso

    Ha quasi del surreale quanto avvenuto all’isola del Giglio, in provincia di Grosseto in Toscana. Un cane, di circa venti chili e di proprietà di un ristorante, avrebbe morso un carabiniere che stava montando in servizio insieme al suo collega al molo verde del porto.

    Il carabiniere, terrorizzato, avrebbe estratto l’arma di ordinanza e avrebbe fatto fuoco uccidendo il cane. Sul posto, è arrivato subito un medico veterinario, ma per l’animale non c’è stato nulla da fare.

    L’esatta dinamica dell’accaduto è ancora da chiarire.

    Continua su AnimaliToday.it