Emergenza Coronavirus, a rischio le corride in Spagna

    corrida

    L’emergenza sanitaria da Coronavirus potrebbe mettere a serio rischio il destino delle corride in Spagna. Il confinamento delle persone e il conseguente blocco delle attività è arrivato proprio nel periodo dell’apertura della nuova stagione delle corride.

    Le perdite si aggirerebbero intorno ai 700 milioni di euro per gli eventi cancellati e l’impatto sugli allevamenti. Gli allevatori di tori hanno chiesto un aiuto di Stato senza il quale gli animali verrebbero mandati al macello.

    Continua su LaStampa.it