Circolare del Viminale: si all’abbattimento solo se c’è allarme lupi

    lupa Shira Aiida

    La circolare del Viminale parla chiaro: se c’è emergenza lupi, sì ad abbattimenti. Ma “solo a condizione che sia stata verificata l’assenza di altre soluzioni praticabili” all’abbattimento dei lupi, razza tutelata dalla legge 357 del 1997.

    La circolare è firmata da Matteo Piantedosi, capo di Gabinetto del ministro dell’Interno Matteo Salvini, inviata ai commissari di Governo delle Province di Trento e Bolzano ed al presidente della Regione Valle d’Aosta.

    Continua su Ansa.it