Cesenatico, recuperata una tartaruga marina impigliata in una rete

    tartaruga marina

    Ieri, giovedì 30 luglio, è stata recuperata una grossa tartaruga marina adulta nelle acque di Cesenatico da un motopeschereccio impegnato nell’ultima giornata di pesca nell’Alto Adriatico.

    La femmina di Caretta caretta – con un carapace di 75 centimetri – era rimasta impigliata accidentalmente nella rete.

    Pilar, questo il nome scelto per l’animale, è stato affidato alla Fondazione Cetacea, al Centro di recupero cura e riabilitazione di Riccione.

    Continua su Ansa.it