MIOPATIA

    0

    Definizione

    Disordine neuromuscolare dell’unità motoria. Se caratterizzata da flogosi, prende il nome di miosite.

    Eziopatogenesi

    Le miopatie possono essere ereditarie, come la distrofia muscolare del cane legata al cromosoma X (Golden retriever, Terrier Irlandese), la miastenia gravis congenita (Jack Russel Terrier, Springer Spaniel, Fox Terrier), la dermatomiosite familiare del cane (Collie), la miopatia ereditaria del Labrador, la miotonia ereditaria del Chow Chow, oppure acquisite su base autoimmunitaria (miosite dei muscoli masticatori, polimiosite), metabolica, endocrina (ipotiroidismo, ipo- e iperadrenocorticismo), neoplastica e paraneoplastica, infettiva/infestiva (Toxoplasma gondii, Neospora caninum, Hepatozoon canis), tossica (paralisi da zecche, intossicazione da organofosforici, botulismo), ischemica e traumatica.