FORUNCOLOSI EOSINOFILICA DEL MUSO

    0

    Definizione

    Anche denominata foruncolosi eosinofilica nasale o foruncolosi eosinofilica canina o follicolite/foruncolosi eosinofilica del muso o foruncolosi eosinofilica da puntura di artropodi (insetti e/o aracnidi), è una malattia poco comune del cane, caratterizzata da lesioni a insorgenza acuta.

    Eziopatogenesi

    È stata ripetutamente indicata un’associazione tra insorgenza delle lesioni ed esposizione ad api, vespe, calabroni o ragni; a provocare le lesioni sarebbero le sostanze iniettate/penetrate con le punture/morsicature, probabilmente attraverso un meccanismo di ipersensibilità.