EDEMA POLMONARE

    0

    Definizione

    Anomalo accumulo di trasudato nel compartimento extravascolare del polmone.

    Eziopatogenesi

    L’insorgenza può essere dovuta a patologie cardiache (edema polmonare cardiogeno) o a patologie non cardiache (edema polmonare non cardiogeno).

    Quest’ultimo riconosce diversi meccanismi tra cui: riduzione della pressione oncotica del plasma, alterata permeabilità alveolo-capillare (polmonite, gas irritanti, coagulazione intravasale disseminata ecc.), riduzione della pressione idrostatica interstiziale (ad esempio per gravi patologie ostruttive), mancato drenaggio linfatico (masse compressive, linfosarcoma).