Si chiude stagione venatoria 2020, Lipu condanna caccia illegale

    0
    falco pellegrino

    Si è chiusa il 30 gennaio la stagione venatoria 2019-2020. Purtroppo a farne i conti sono stati molti animali tra cui alcuni appartenenti a specie superprotette come falchi, aquile ed aironi. E’ stato perfino ucciso un lupo nell’oasi della Lipu a Castel di Guido.

    E’ indispensabile e urgente un intervento normativo su bracconaggio e caccia illegale, incluso un provvedimento straordinario come il Dave (Divieto di attività venatoria), che fermi la caccia in presenza di atti di bracconaggio. Per sostenere questo abbiamo già raccolto oltre 100mila firme”. Lo dichiara la Lipu-BirdLife Italia al termine della stagione venatoria 2019-20.

    Continua su Lipu.it