Sardegna, Coldiretti lancia allarme invasione cavallette

    0
    cavallette

    La Coldiretti lancia l’allarme dell’invasione di milioni di cavallette nella provincia di Nuoro, in Sardegna, fenomeno che sta devastando ettari di terreno, sia i campi coltivati sia giardini coltivati.

    I paesi più colpiti – comunica Coldiretti – sono quelli della Valle del Tirso, nel centro della regione, in particolare Ottana, Bolotana, Orotelli e Sarule. L’organizzazione agricola spiega che “l’inverno mite e la scarsità di pioggia, con precipitazioni praticamente dimezzate in un 2020 che si classifica come il più caldo dal 1800 con temperature superiori di 1,52 gradi rispetto alla media, hanno favorito la comparsa delle orde devastatrici“.

    Continua su Ansa.it