Roma, rapiscono il cane e chiedono un riscatto di 100 euro alla padrona

    Una storia che ha quasi dell’assurdo ma che fortunatamente si è conclusa bene. Il tutto è iniziato giovedì 9 gennaio quando una donna, a Roma, perde il suo amato cane.

    Disperata, la donna lo cerca ovunque fino a quando, quattro giorni dopo, riceve una chiamata da un’altra donna che affermava di essere in possesso del suo cane e di volere 100 euro per la restituzione.

    La padrona del cane ha immediatamente contattato il 112 chiedendo aiuto e raccontando quanto le era successo. Così, all’appuntamento stabilito, oltre alla proprietaria, si sono presentati anche gli agenti del commissariato Casilino i quali, non appena è avvenuto lo “scambio” tra le parti, sono intervenuti bloccando l’autrice del rapimento.

    Continua su LaStampa.it

    CONDIVIDI