Rimini, lupo ucciso e appeso alla pensilina del bus

    0

    A inizio novembre dello scorso anno, nel comune di Coriano, un paese in provincia di Rimini, un lupo è stato appeso per le zampe posteriori alla pensilina del bus. L’animale prima di esser stato ucciso barbaramente, era stato avvelenato e seviziato probabilmente con un forcone. Ora le indagini sui colpevoli si sono concluse e due persone son state denunciate. Quest’ultime dovranno rispondere di maltrattamento, cattura, uccisione e furto aggravato di un esemplare di una specie animale particolarmente protetta.

    Continua su Il Resto del Carlino.it