Ravenna: strage di gattini chiusi in sacchi di plastica o abbandonati nei cantieri

    0
    gattini nel prato

    Una situazione preoccupante quella che si sta verificando a Marina di Ravenna dove negli ultimi giorni si sono verificati gli abbandoni di ben due cucciolate di gattini.

    La prima cucciolata – cinque gattini – è stata trovata in una scatola in un cantiere della città. Uno è loro è morto, mentre gli altri tre sono sopravvissuti grazie alle cure in extremis dell’associazione Clama.

    Ed è andata decisamente peggio per altri cinque gattini gettati in un campo, sempre nella città romagnola, chiusi in un sacco di plastica. Sono tutti deceduti.

    Continua su RavennaToday.it