Le orche di Genova provengono dall’Islanda: parlano i biologi

    0
    orche litigano

    Le famose orche che ormai stazionano nelle acque dinanzi il porto di Genova Pra provengo dalla lontana Islanda. L’identificazione è stata realizzata dal team composto dai biologi di Menkab, Artescienza e Università di Genova, grazie alla collaborazione di Orca Guardians Iceland.

    Le orche che hanno percorso oltre 5mila chilometri si chiamano Riptide (Sn113), Aquamarin (Sn116) e Dropi (Sn115), assieme alla madre che ha perso il cucciolo nelle acque liguri, indicata con la sigla Sn114.

    E’ il primo riscontro in assoluto di orche che migrano tra Islanda e Italia.

    Continua su Ansa.it