Enpa cerca volontari per salvare i rospi nel trevigiano

    0
    rospo

    Nel trevigiano in questo periodo avviene l’annuale migrazione dei rospi che dai boschi si dirigono verso altre zone, come laghi o fiumi, per riprodursi e deporre le uova. Il rischio, che c’è dietro questa migrazione, per i rospi è di venire travolti e schiacciati mentre attraversano le strade delle località interessate. A tal proposito Enpa (Ente Nazionale Protezione Animali) cerca volontari dediti a salvare gli anfibi dalla morte certa, soprattutto nelle ore notturne, vigilando ai lati delle strade della Pedemontana trevigiana.