Dal 1 gennaio 2020 obbligo microchip anche per il gatto in Lombardia

    0
    parassiti gastrointestinali_veterinario con cane e gatto

    Dal 1 gennaio 2020, non solo i cani, ma anche i gatti avranno l’obbligo di microchip in Lombardia ed essere iscritti così all’Anagrafe regionale degli animali d’affezione.

    La disposizione è introdotta dal Piano regionale integrato della sanità pubblica veterinaria 2019-2023.

    L’obbligo non è retroattivo ovvero che chiunque ha già un gatto non microchippato può farlo su libera scelta. E’, invece, obbligatorio  per i gatti neonati, adottati o comprati a partire dalla data di entrata in vigore dell’obbligo.

    Continua su MilanoToday.it