Condannato l’uomo che insegnò al cane il gesto nazista

    0

    Mark M., trentenne di Coatbridge, aveva insegnato al cane della sua fidanzata a fare il saluto nazista, e ne era talmente fiero da pubblicare e divulgare il video sulla piattaforma Youtube. Ora lo scozzese è stato riconosciuto colpevole di crimine d’odio da una corte locale britannica e condannato a pagare un’ammenda. Nel video l’uomo aveva addestrato il cane, razza carlino, ad alzare la zampa al grido “gas agli ebrei”.

    Continua su quotidiano.net