Aquila uccisa a fucilate in Sardegna, Lipu fa appello al Governo

    0
    vista d'aquila

    Nella parte meridionale della Sardegna un esemplare di aquila del Bonelli è stato ucciso a fucilate nella campagne di Giba. L’aquila del Bonelli è una specie in via d’estinzione, la quale, estinta sull’isola negli anni ’80, era tornata solo grazie ad un programma di ripopolamento avviato lo scorso anno nel Parco di Tepilora.

    La situazione del bracconaggio in Italia è estremamente grave. Serve un segnale forte, fortissimo“. E’ la presa di posizione della Lipu, che chiede “con forza al Presidente del Consiglio, al Ministro dell’Ambiente e all’intero governo di prendere sul serio la questione“.

    Continua su Ansa.it