Anche i cervi soffrono il caldo: in 400 si tuffano in acqua in Abruzzo

    0
    cervo maschio nel bosco

    Siamo nel Parco Nazionale d’Abruzzo, Lazio e Molise e anche qua il caldo si fa sentire nonostante i 200 metri d’altitudine. Il caldo non lo soffriamo solo noi ma anche 400 cervi, i quali, per sfuggire alle morse infernali dell’afa si rinfrescano nelle pozze d’acqua per trovare refrigerio. Il video, girato da Pietro Santucci, ha fatto il giro del web.

    Continua su LaStampa.it