Al via la Cop13 per salvare le specie migratorie sempre più a rischio

    0
    uccelli migratori

    Il primo ministro indiano Narendra Modi ha aperto la tredicesima Conferenza delle parti della convenzione sulla Conservazione delle specie migratorie (Cms Cop13), che sono in forte diminuzione.

    Il tema centrale ruota attorno al concetto “le specie migratorie collegano il Pianeta e insieme le accogliamo a casa” che mette in evidenza la necessità di un’azione internazionale per proteggere queste specie ovunque sulla Terra.

    Questa Cop13 é il primo di una serie di incontri che ci saranno nel 2020 – considerato come un “super anno” per la biodiversità – che culmineranno nella Conferenza dell’Onu in ottobre a Kunming in Cina con la 15/a conferenza sulla biodiversità quando sarà adottata una strategia per i prossimi dieci anni, il “Post-2020 Global Biodiversity Framework”.

    Continua su Ansa.it