Addio a Capitan, il cane che ha vegliato la tomba del suo padrone fino alla fine

    0

    Ci sono rapporti che non finiscono mai, quelli sinceri e duraturi che davvero meritano il “per sempre”. Rapporti nati con un amore smisurato, come quello che ha contraddistinto Capitan, un meticcio di pastore tedesco, che dopo la morte del suo amato padrone, ha passato ogni singolo giorno accanto alla tomba del suo padrone Miguel Guzman a Cordoba, instancabilmente, come se lo vegliasse fino al suo ultimo respiro.

    Continua su lastampa.it