“A spasso con il cane vivo”: il post provocatorio del sindaco di Mamoiada

    0
    guinzaglio per il cane votare

    Le passeggiate devono essere giustificate da validi motivi, ad esempio portare fuori il cane per espletare i propri bisogni (e l’animale deve essere necessariamente in vita)“, questo il messaggio sul social pubblicato dal sindaco di Mamoiada, piccolo comune in provincia di Nuoro, in Sardegna.

    Il post del primo cittadino ha fatto il giro d’Italia scatenando molta ilarità. “La frase che ho scritto – ha spiegato il sindaco Luciano Barone – voleva essere una battuta e attirare l’attenzione sulle passeggiate inopportune”.

    L’animale deve essere vivo significa che non si devono trovare espedienti per fare le passeggiate e creare assembramenti.

    Continua su LaStampa.it