IPERANDROGENISMO

    0

    Definizione

    Anche denominato leydigoma, rappresenta una rara malattia del cane, determinata da un’eccessiva produzione di ormoni maschili.

    Eziopatogenesi

    L’eccesso di androgeni, prodotto dal tessuto neoplastico funzionale a carico delle cellule interstiziali del Leydig, stimola cronicamente i tessuti sensibili, quali la ghiandola caudale, la prostata, il tessuto ghiandolare perineale, che vanno incontro a iperplasia o, seppur raramente, a una trasformazione in senso neoplastico (adenomi, adenocarcinomi).