DIARREA RESPONSIVA ALLA DIETA (FOOD RESPONSIVE DIARRHEA – FRD) O DA INTOSSICAZIONI/ERRORI ALIMENTARI

    0

    Definizione

    Condizione clinica caratterizzata da diarrea del piccolo e/o del grande intestino associata all’ingestione di cibi/additivi cui il paziente è allergico/intollerante o conseguente all’assunzione di cibi insalubri.

    Eziopatogenesi

    Come si evince dalla definizione, il termine diarrea responsiva alla dieta, comprende condizioni patologiche quali l’allergia alimentare e l’intolleranza alimentare (per le quali si rimanda alle rispettive trattazioni) oltre che le “intossicazioni” conseguenti all’ingestione di cibi insalubri (“spazzatura”, perché contenenti tossine di varia natura: batterica, micotica ecc.), quali cibi avariati, feci di altri animali, resti di animali morti e in decomposizione ecc. che verranno invece trattate di seguito.

    Le tossine ingerite e/o prodotte direttamente nel lume intestinale (batteriche, micotiche e/o derivanti dal metabolismo o dal disfacimento cellulare o dalle anomali fermentazioni endoluminali) sono alla base del danno mucosale che causa il sintomo diarrea. Possibili concomitanti alterazioni dei processi di digestione e/o assorbimento possono contribuire alla sintomatologia.