BRONCHITE CRONICA

    0

    Definizione

    Il termine bronchite cronica definisce un’infiammazione bronchiale del cane associata a ipersecrezione, in assenza di segni sistemici e presente da almeno due mesi.

    La malattia colpisce soprattutto cani anziani o di media età, in particolare di piccola taglia, ed è raramente osservata nei cani giovani.

    Eziopatogenesi

    La bronchite cronica può presentarsi come complicazione di forme di tosse dei canili, esposizione ad agenti irritanti, infezioni parassitarie, anomalie della clearance mucociliare.

    L’ostruzione delle vie aeree di minor calibro, conseguente alla presenza di muco e alle modificazioni funzionali e anatomiche che si instaurano (infiltrati cellulari, ispessimento della muscolatura liscia, fibrosi), può causare enfisema per il verificarsi del fenomeno dell’air trapping.