ARTRITE SETTICA

    Definizione

    Anche denominata artrite infettiva, artrite suppurativa, artrite batterica o infezione articolare.

    Eziopatogenesi

    Infezione articolare causata più spesso da batteri (Staphylococcus spp., Streptococcus spp., Erysipelothrix rhusiopathiae, Corynebacterium spp., Pasteurella spp., Salmonella spp., Brucella spp. ecc.), meno frequentemente da miceti (Coccidioides spp., Blastomyces spp., Cryptococcus spp. ecc.), micoplasmi, virus (Calicivirus ecc.) e protozoi.

    La localizzazione articolare avviene per diffusione ematogena (da infezioni del- l’apparato respiratorio, apparato digerente, apparato urinario, onfaliti, endocar- diti, faringiti, prostatiti, periodontiti, discospondiliti ecc.), per comunicazione con l’ambiente esterno (per artrocentesi, artrotomia, artroscopia, ferite penetranti, morsi, traumi, corpi estranei) oppure per contiguità (estensione di un focolaio metafisario o epifisario di osteomielite o infezione da tessuti molli adiacenti).