Home Gatto alimentazione del gatto

alimentazione del gatto


gatto cibi evitare

Alimentazione del gatto: quali cibi sono da evitare?

I gatti sono animali carnivori ma l’evoluzione che hanno avuto a fianco dell’uomo li ha portati ad abituarsi a mangiare di tutto. Tuttavia, esistono molti cibi da evitare in quanto non sono adatti al gatto, se non persino dannosi.
cani-e-gatti-anziani

Cani e gatti anziani, quali sono le patologie influenzate dalla dieta?

Alcune patologie dei cani e dei gatti anziani sono “influenzate” dalla dieta, la quale, svolge verso di esse un ruolo preventivo o di supporto terapeutico. Le più comuni tra queste patologie sono: l’osteoartrite, le malattie renali croniche, il diabete mellito, l’ insufficienza cardiaca, le allergie cutanee, la disfunzione cognitiva.
troppo-cibo-al-gatto

Dare troppo cibo al gatto? un errore diffuso tra i petowners

Uno degli errori più diffusi tra i petowners è la sovralimentazione: al gatto viene fornita un’eccessiva quantità di cibo senza considerare l’attività fisica, l’età e il peso o semplicemente senza leggere le indicazioni riportate in etichetta sulle confezioni alimentari.
alimenti-pericolosi-per-il-gatto

Alimenti pericolosi per il gatto? Quali sono quelli da evitare

I gatti mangiano tutto ma non tutti i cibi presenti in tavola sono adatti al felino di casa. Scopriamo insieme alcuni alimenti pericolosi per il nostro gatto! Il formaggio e il latte ne sono un esempio: il primo diventa nocivo se stagionato in quanto troppo ricco di sale come anche gli insaccati mentre il secondo può provocare disturbi digestivi e diarrea a causa della carenza dell’enzima lattasi adibito alla digestione del lattosio.
alimentazione degli animali domestici

Il Bio nell’alimentazione degli animali domestici è possibile?

In questi ultimi anni, sulla scia di quanto avviene per l’uomo, si sono sviluppati per i cani e per i gatti i regimi alimentari non convenzionali; sono così comparse diete vegetariane, bio o crude che hanno l’obiettivo di migliorare la salute degli animali da compagnia e/o farli tornare a un’alimentazione più naturale.
cibo

Mangiando s’impara: quando il cibo è fonte di dialogo tra animale ed uomo

Il cibo, o meglio la sua somministrazione, può esser fonte di dialogo e comunicazione tra l'animale e il proprietario, andando a creare o migliorare il rapporto che tra loro stessi intercorre.
gatto ingrassa

Quando il gatto ingrassa e mette qualche chilo di troppo, cosa fare?

Il gatto mette qualche chilo di troppo? Non è così raro dato che l'obesità è una forma di malnutrizione sempre più frequente nei gatti e colpisce il 20-40% dei gatti domestici di tutto il mondo.
come scegliere il mangime per cani

Come scegliere il mangime per cani e gatti in modo corretto

Una corretta valutazione del mangime per cani e gatti è una prerogativa per un'alimentazione adeguata al proprio animale e i pet owner sono molto interessati ai sistemi che permettano una valutazione dei mangimi scegliendo così quello più idoneo al loro pet. 
fabbisogno energetico

Il fabbisogno energetico del gatto: quali fattori lo influenzano?

Il fabbisogno energetico del gatto è determinato principalmente dal peso corporeo dell'animale stesso. Quest'elemento è molto importante per determinare un fabbisogno adeguato e corretto per il felino. Il peso corporeo varia da 2 a 6 kg, ma la maggior parte dei gatti pesa da 3 a 4 kg.
acqua e organismo

Acqua e organismo: la sua funzione come strumento di protezione

L’organismo è costituito prevalentemente di acqua e soffre moltissimo della sua carenza perché quest'ultima non ha il solo compito di dissetare ma svolge un gran numero di funzioni. Vediamo quali.
x CHIUDI MESSAGGIO PUBBLICITARIO
x CHIUDI MESSAGGIO PUBBLICITARIO